Home‎ > ‎

Movimento Hospice Marche

Il Movimento Hospice Marche riunisce persone ed istituzioni che a vari titoli si interessano o si occupano di hospice e  della diffusione della filosofia delle cure palliative.
Il Movimento Hospice lotta perché l'accesso alle cure palliative sia considerato un diritto umano. Il MHM non si restringe agli addetti ai lavori, ma è aperto a chi ritiene che la fine della  vita sia una tematica che non coinvolge  soltanto la Medicina, ma anche l'Antropologia, la Sociologia, la Filosofia, la Psicologia, l'Economia,  la Comunicazione verbale e non verbale e l'Arte, e che riguarda tutte le persone, nel loro immaginario  e nella loro quotidianità.

Il Movimento Hospice Marche è nato nel 2013 da una proposta di Ayres Marques Pinto immediatamente accolta da Sergio Giorgetti e Fabio Izzicupo.
Le associazioni Ponte Blu, BibliHospice e Amici Fino alla Fine sono state le prime ad aderire a questa iniziativa.
Il Premio Movimento Hospice Marche è un riconoscimento conferito ogni anno a persone o istituzioni che abbiano avuto un ruolo particolarmente importante nella storia e nella diffusione delle cure palliative nella Regione Marche.
Il premio è consegnato durante l’apertura del Festival del Saper Vivere FINO alla FINE.
Ogni anno viene formata una commissione composta non soltanto da rappresentanti di istituzioni che si occupano di cure palliative ma anche da persone significative nell'ambito culturale, artistico, scientifico e politico.

Premio 2014
: Hospice di Loreto

Premio 2015:
Sergio Giorgetti e Elmo Santini


Comments